giovedì 24 settembre 2015

Streaming come opportunità

Escluse le pochissime partite trasmesse dalle Tv in chiaro (Rai, Mediaset, Sportitalia, Gazzetta TV, La 7,  le restanti partite sono tutte a pagamento con una battaglia di diritti tra Mediaset Premium e Sky. I costi di queste 2 pay per view sono molto elevati, nonostante il fatto che per avere un'offerta pienamente soddisfacente bisognerebbe abbonarsi ad entrambe: 
Basti pensare che le due competizioni europee, vale a dire Europa League e Champions League sono esclusive la prima  di Sky e la seconda di Mediaset Premium; la Serie A e la Serie B visibili interamente su SKY, mentre su Premium la prima parzialmente e la seconda non visibile. Una vera e propria guerra a scapito degli utenti che pur spendendo molti soldi per l'una o per l'altra soluzione non vedono tutto.
Allora segnaliamo che esiste l’alternativa dei siti internet che trasmettono gratis tutte queste partite, una vera e propria opportunità per le persone che magari non possono abbonarsi a nessuna delle due TV a pagamento, oppure che sono abbonati ad una delle due ma vogliono seguire anche altre partite.
Questi siti che utilizzano lo STREAMING sono tantissimi e sono comunque anche legali perchè chi gestisce questi siti tipo americani, Cinesi ecc ecc hanno acquistato i diritti delle gare che trasmettono, e vogliono proporre gratuitamente ai propri visitatori questi contenuti, guadagnando coi banner pubblicitari, ma in tal senso  le leggi italiane non sono chiare ed il nostro è un articolo puramente informativo e non vuole in alcun modo commettere violazioni, o indurre a commettere violazioni, quindi sta agli utenti se voler usufruire di questi siti per vedere le partite o abbonarsi a una o più pay per view.
Comunque lo streaming ormai è una realtà affermata e ad esempio esistono anche siti che hanno i diritti acquisiti o di esclusiva a trasmettere sul territorio italiano, fornendo agli utenti tali visioni gratuitamente o a pagamento.
In alre parole esiste il sito SPORTUBE, che trasmette in esclusiva le partite di Lega Pro ed è un sito proposto direttamente dalla stessa Lega Pro, che ha deciso così di non cedere i diritti a nessuna entità esterna, sia essa televisiva o sito; sulla scia di sportube, è stato comunque creato un circuito streaming anche dalla lega della Serie A che a pagamento, con importi che si aggirano intorno ai 2 o 3 euro, trasmettono a pagamento quindi alcune partite.